vieni sott'acqua con noi: nel rispetto-in sicurezza-con amore-- la qualità di un subacqueo si misura anche dalla qualità dei corsi che ha frequentato -- Mantieniti in forma ed allenato -- vieni a conoscerci ed a conoscere le attività subacquee
 
Brevetti FIAS validi per alcuni Concorsi Pubblici
(verificare sempre nel testo pubblicato del singolo bando di concorso)
 
2016 09 01 VFP1 La nostra Federazione, grazie all’interessamento diretto del Presidente Bruno Galli, ha ottenuto un'importante risultato relativamente alla validità dei nostri brevetti ai fini della partecipazione ai concorsi pubblici nazionali e locali, in particolare dei Vigili del Fuoco, concorsi Militari e simili.
Il problema si trascinava da tempo, infatti nessun brevetto di altra federazione o agenzia che operava senza l’egida diretta del CONI, era riconosciuto per la partecipazione ai concorsi.
Dopo numerose richieste da parte delle sezioni periferiche e dei diretti interessati il nostro Presidente, tramite contatti con gli organi più elevati dello Stato e a sensibilizzarli fino a raggiungere l'obiettivo.
Già dal 2008 l'allora Ministro Roberto Maroni in persona ha assicurato che nei prossimi bandi di concorso interno i brevetti Fias (con altri di altre agenzie) costituiranno, ove previsto, titolo preferenziale o punteggio per l'ammissione ai corsi.
Nell'ultimo Bando di reclutamento per VFP1 della Marina Militare, include come titoli di merito per l'accesso al corpo, anche i brevetti subacquei riconosciuti dalla CMAS ovvero ISO. Quindi anche quelli della nostra Federazione.